Nuova recensione: Vivere fino a lunedì 28.12.2017



Questo film si può vedere ogni settimana. Esso può essere messo in lista di quei film che si desidera guardare ogni insegnante nell’attuale Russia, ogni adolescente con la quinta elementare e superiore. Semplicemente perché questo film mostra COME insegnare e COSA insegnare. L’anima degli studenti è molto vulnerabili, a volte fino al punto di non ritorno le immagini. Offendere, очерствить loro molto facilmente. Fare di loro PERSONE REALI è molto difficile. Nel film storico Mugnai, brillantemente interpretato da Vyacheslav Тихоновым, cercando di individuare quella linea sottile tra il furfante e una PERSONA in ogni suo detenuti. Allo stesso tempo si impara a conoscere inaspettato amore per lui, sua ex allieva, e ora insegnante di lingua inglese nella stessa scuola Natalia Sergeevna, svolto Irina Печерниковой. Non si possono paragonare queste due storie sono diverse. Ma una cosa in comune c’è:l’amore per il prossimo, la consapevolezza di sé come immagine per le generazioni future.

Quelli di giovani attori, che per la prima volta ha recitato in questo film, e ha ricevuto un «inizio della vita»,vale a dire:Vittoria, Старыгин, Chernov, sicuramente memorizzato e subito «in massa» l’idea principale di questo film: sempre, in qualsiasi situazione di rimanere un UOMO, per quanto difficile, non è stato.

Grato Stanislav Ростоцкому Giorgio Polonsky per questo film. Grato a tutti gli attori, che potrebbero(spero, a tutti coloro che almeno una volta guardato un film) di trasmettere a noi вышенаписанные idee.

10 di 10



Nuova recensione: Vivere fino a lunedì 28.12.2017