Nuova recensione: Thor 2: il Regno delle tenebre 05.11.2017



Sensazioni dopo aver visto erano con. Come nel film un sacco di cose interessanti, e allo stesso tempo non ha mai di sorprendere. Mi aspettavo un po ‘ di più da un film e alla fine non ha visto in questo quadro avvincente intrigo. La trama si basa sulla manifestazione di forza oscura rossa a forma di etere non particolarmente come qualcosa di orecchiabile. Sicuramente non abbastanza epico, brillante dinamica, emozionante azione, qui non e ‘ molto. Faccio notare che nel film è ben tracciata mitologia, in cui è chiaro che il mondo di Thor è Asgard, il nostro mondo di Midgard. Presentati gli eventi non sembrano molto articolato, e sembrano a volte complesse. Sì, non ci sono cattivi effetti speciali (martello di Thor vola dove necessario, colpendo i nemici, può anche nello spazio di visitare, se necessario, l’accento è puntato sul rosso-liquid onda), ma soprattutto loro non sono soddisfatti.

Recitazione di gioco, nel complesso soddisfacente. Hemsworth con il suo Thor niente di particolare, non ha sorpreso, anche forte in battaglia, distribuendo i nemici con il suo martello a sinistra e a destra, mostrando a volte il tuo umorismo. Ma ecco Hiddleston me in questo film ha impressionato. Sguardo altero e ingegno si fanno sentire molto, soprattutto quando quasi ogni personaggio presenta gli reclamo, se lo darà di Thor.

«Thor 2» — un semplice mezzo campione d’incassi del 2013. Il film, che difficilmente potrà essere ricordato a lungo. Solo in alcuni momenti come battaglie, la battaglia degli elfi oscuri contro il popolo di Asgard, efficacemente adornano. Nastro fortunatamente è intrattenimento, Thor e Loki insieme tengono la barra, ma non di più.

6 di 10



Nuova recensione: Thor 2: il Regno delle tenebre 05.11.2017