Nuova recensione: suicide Squad 29.08.2016



I film di fumetti fin dall’inizio fanno capire, che portano in sé, in primo luogo, il carattere divertente. Bella immagine, accattivanti effetti visivi, elegante messa in scena combattimenti, e insoliti eroi — ecco la base di un buon кинокомикса. Ma se Marvel riusciti versare nei loro film qualcosa oltre la migrazione disegnata universo in realtà, Disi mentre con questo piccolo problema.

Questo film che ho aspettato con 2014 primo anno, in quel momento, quando ha informazioni che Harley Quinn finalmente fa il suo debutto sullo schermo, e sul web già iniziato a scivolare vari arta su questo film. E ora, dopo due anni, ho aspettato. Il tempo in questo giorno si è distinta particolarmente caldo, ma andavo troppo di buon umore (ancora!!!), ma è tutto prefazione, ora al sodo:

I primi venti minuti del film sono usciti incredibilmente elegante e luminoso. La familiarità con i personaggi principali eseguita in modo molto straordinario stile, qualcosa di simile a un film di Quentin Tarantino. Francamente, se tutto il film è stato realizzato con un approccio simile, non avrei alcuna esitazione ha fatto questo film nei suoi film più amati, dolorosamente mi è piaciuto è insolito spettacolo. Ma poi il film inizia… a cambiare. Gradualmente e lentamente il film diventa sempre più senza paragoni, illogico, e anche luoghi di stupido. È incredibilmente triste, perché alla fine il film è rotolato in un tipico passaggio di un film di fantascienza senza capacità e carisma, e il finale è semplicemente deprimente sua клишированностью. Non sarò come molti рецензисты parlare di spoiler, ma in un film di questo genere così finali non dovrebbe essere.

Così come la trama di molti già fino alla nausea chiaro, passiamo agli attori e i loro personaggi. Non voglio fare il confronto con i fumetti, perché praticamente tutti i personaggi del film non corrispondono alle loro immagini dei fumetti. Il primo che voglio sottolineare, sarà Floyd Lawton/Deadshot in una performance di Will Smith. E ‘ bellissima, senza alcun dubbio: etichette, carismatico, interno, e bello. Da Smith ho un altro e non me l’aspettavo. Joker da Jared leto era molto piccola, quindi opinione su di lui ho formare fino a quando non ha potuto (follemente spero che alla sfilata di scene tagliate). Boomerang da Jai Courtney percepito come solo imbarazzato il ragazzo, che ha deciso di essere un criminale, ma il gioco Courtney è bella, come lui. Chato Santana/El Diablo dovuto prendere su di sé tutto il lato drammatico della squadra, e mostrare che non tutti i cattivi sono i mostri, ma il gioco di Jay Hernandez rovinato quasi tutti i momenti della sua mediocrità e невыразительностью. Killer Croc (Adewale Акинойе-Агбаже) e Katana (Karen Fukuhara) rappresentano una stupida combattimento componente della squadra, perché, a parte la lotta non fanno assolutamente nulla. Sì, ci hanno mostrato la scena con Piangente sopra la sua spada Katana, ma in questo momento è assolutamente stupido e ridicolo, e ha scatenato ancora di più l’indifferenza verso di lei. Cara Delevingne con il suo partito Giugno Moon/Чаровницей terribilmente deluso. Come immagine visiva ed esternamente Cara, sicuramente, elegante e immagine antica strega nella sua incarnazione per lungo tempo non lascerà la mia coscienza, ma la sua recitazione del partito sono stati puntata orribile, a quanto pare troppo presto aspirante attrice ha dato un ruolo importante. Rick Flagg (sto punto cancelli l’app Киннаман) — tipico personaggio positivo, con la sua coscienza, onestà, e altri attributi ordinario di team leader in un film di supereroi e di eroi. Ecco chi voglio ricordare separatamente è Harley Quinn a fronte di Margot Robbie e Amanda Waller a fronte di Viola Davis. Secondo me, queste due belle donne tirato su di sé tutto il film. Se l’ultimo ha preso la sua безжалостностью e inflessibili principi, Harley è diventato una sorta di mascotte, il momento clou di tutto il film. Aggiungo che sulla base dei rimorchi e quadri mi sembrava che Margot assolutamente fonderà la sua eroina, e sarà solo una stupida bionda con una mazza, e non folle rappresentante della malavita, ma i miei timori non si sono concretizzate. Forse ha giocato l’effetto «molti aspetti — poco danno e viceversa», ma Robbie ha svolto semplicemente meraviglioso, e il suo talento sono più dubitare non lo farò.

Gli effetti visivi sono buoni, ma a volte troppo приторные. Cameo di Batman e Flash fa stridere sul posto e gioire, e la scena dopo i titoli che vedere.

Alla fine aggiungo che «suicide Squad» è un film creato presto per i fan, che per un pubblico generale. Come кинокомикс è quasi perfetto, ma come un film — ha enormi buchi nella trama, e sarà incomprensibile normale spettatore. Coloro che in qualche modo ancora guardato, prima di guardare mi raccomando di leggere il fumetto in versione New 52.

8 di 10



Nuova recensione: suicide Squad 29.08.2016