Nuova recensione: Star wars: Ultimi jedi 23.12.2017



Cosa c’è di nuovo in «degli Ultimi джедаях»? E negli ultimi due episodi? Dove scorza? Tutto è perduto?

Di nuovo non si vede come e uva passa. L’universo di «guerre Stellari» si divise in due: una «Nuova» e отторгнутую già «Alternativo». Le stesse mosse e la ripetizione nel nuovo episodio (ricordiamo «il Risveglio della forza» è anche piena di ripetizioni) — anche in questo caso la ricerca «imperiali» incrociatori per i ribelli (fusa con l’episodio 4), la battaglia in una base abbandonata (tratto da l’inizio dell’episodio 5), studente uccide insegnante (la fine dell’episodio 6). Ah sì ancora preso l’arte Легилименции di «Potter, in cui il legame mentale Lord Воландеморта con Harry, Ray con Ren tutti la stessa cosa infatti. «E perché non inserire»? — ha deciso di essi. Comune di Star wars con Potter, a meno che il compositore.

Si può ancora parlare molto di replay. Davvero difficile trovare di nuovo? In precedenza, inventando o prendere scritti libri di grandi autori e film? Difficile, perché questo è il lavoro con il mondo, che ha già più di 40 anni, perché è un lavoro di associare con già maturata. Perché, se è possibile cancellare tutto. Più facile…

Oltre a tutte le ripetizioni e l’attraversata dell’universo, che non è ancora così? La trama del film? La storia stessa di una nuova trilogia è diventata dolce, nel mondo, non la quantità: nei primi episodi — e Tatooine, e la capitale della Repubblica, e il bel mondo di Naboo: la capitale e il mondo dell’acqua; la federazione e cospirazioni (cospirazioni nel nuovo film no — tutto узколобо e lineare), un paio di parti, un paio di personaggi positivi e negativi, molto carismatici, personaggi memorabili, ognuno ha il suo fascino. Nell’episodio 8, oltre alla città di casinò e di roccia in un jedi non c’è niente. Eroi contano sulle dita — Luke, Leia, Ren, Rei, Finn e tutti? Chewbacca in una cornice quasi nessuno. Сноук — noi non lo sapremo mai, lui è stato solo uno sfondo per Rena (insignificante personaggio). Chi viene memorizzato e può competere con gli eroi dei vecchi episodi? Nessuno non mi viene in mente. Piccone — profondo in lui non c’è, risentito affatto ragazzo. Finn? Come un personaggio normale, ma non originale, sottosviluppate. Номинален. Leia, Luke — sì, ma non è sufficiente. El generale Сноука — burlone, comico, simulato. Che cosa vediamo? Quasi tutti i personaggi. Cioè le altre razze sfondo, in scena per lo spettacolo. Ecco a voi sull’isola di jedi, le suore, che seguono la джедайскими постройкми? L’umorismo? Mi hanno vagamente ricordato gli Ewok (dall’episodio 6). Le altre razze? Un paio di infiltrati nei ranghi della resistenza, hanno mostrato un po ‘ di casino. Ma dovunque la gente la maggioranza assoluta. Perché? Perché la questione LGBT, ратующей per i diritti delle minoranze? Non è questa una discriminazione? Dove memorabili personaggi alieni (Сноук non conta), come ДжабаХат, Уотто? Né l’uno dopo due episodi.

Praticamente l’intero episodio è costruito intorno a caccia. La ricerca — non la trama. Sappiamo film «Caccia» con Charlie Sheen — c’è la trama. Come così? — poche ambientazioni, personaggi poco, tutto stretto, superficiali, banali — non c’è sviluppo, un sacco di assurdità: Leia vola nello spazio aperto. Non jedi, e il personaggio di un fumetto? Lei gode di potere, ma come lei? Non una parola su questo non ci troviamo in un vecchio трилогиях. Ray — già nella prima parte della saluta con la spada e gode di un potere senza imparare, imparare da sola e molto rapidamente, il che contraddice il vecchio, dove l’eroe ha studiato arte a lungo. E ‘ stato interessante. Lei riceve da Luke 3 lezioni (in realtà due). Magia? Si tratta di una partenza al moderno fumetti e invincibili eroi, che già di per sé fastidioso, così come la questione si pone perché è necessario?

Perché avete bisogno di primo ordine in questo universo — questa e ‘ la stessa Impero (cioè la ripetizione). È logico, tutto deve cadere nell’oblio, come i ribelli, che, una volta crollato l’impero, dovevano diventare qualcosa di piu ‘ grande, e i cloni разбрестись, dividerci e diventare autosufficiente unità o scomparire. Ma no, ci mostrano che sono ancora in servizio «dell’Impero-ordine», come Старкилле) nell’episodio 7 — già la terza stella della morte. In «Risveglio» la capitale della Repubblica consumano per 3 secondi (ripetizione di un episodio 4) — il primo ordine, che è così forte, che il suo perso tutto «radar» (a proposito di Abrams questo primo ordine di riverenza verso i nazisti (che sarebbe, se i fuggitivi in Аргениту i nazisti sono tornati indietro — questo è il suo prototipo). Da dove arriva l’ordine, se il potere è la Nuova Repubblica? Luke ha fondato un nuovo ordine jedi, presentando la sua prima nuova caduta dell’ordine. Non poteva durare e decenni? L’orgoglio? Stronzate. Di fatto lei e il governo della Nuova Repubblica? 7 episodio tutto questo spiega due frasi di soli due Carl?

Libri di universo molto più interessante la trama e sensazioni. Meglio per l’adattamento cinematografico. Non potrebbero sceneggiatori superare famosi scrittori e autori della letteratura, ispirati al film di Lucas. Per i nuovi episodi, è stato creato un sequel dell’universo dopo l’episodio 6. Perché attraversare ciò che è già di per sé eccellente? Tutti vogliono provare una corona creatore degli universi? Scrittori e autori di Star wars per 40 anni ha accumulato molto di più di creatori di 3 nuovi episodi. È sgradevole, che la minoranza, che ha i soldi nega il lavoro la maggior parte dei creatori. Anche Mark Hammill ha espresso il dispiacere di direzione «Nuove guerre Stellari». A proposito, il suo personaggio è qui che sta copiando il destino di Obi-wan — a suo tempo anche l’ultimo jedi e (pre)l’ultimo maestro Luca — qui già Luke ultimo maestro Ray (anche in questo caso la ripetizione).

Si ha la sensazione che la disney ha bisogno di soldi e investire tempo per l’analisi dell’universo, così per la nuova trilogia risposto già creato numerosi autori il mondo, non volevano. Moderno marchio di infamia…

Non voglio dire che il nuovo film niente male, no… non è male, ma non è lo stesso. Si può vedere, ma l’immagine scomparve. Nuova generazione, gli avengers, che di star wars, схавает senza problemi… e prima ancora di piu’. La storia al momento attuale non prende il primo posto, dietro di spettacolo, effetti speciali, sottile umorismo. La trama è così per «vecchi». Quali cospirazioni e sviluppati i personaggi? È lo stesso un sacco di conversazioni.. .

La più grande lamentela che il film ha diviso l’universo, ora loro due — e onestamente per me questo universo (nuovi episodi 7-9) alternativa, niente di nuovo привнесшая. L’ottavo episodio praticamente da camera. Strappato momento — caccia e un paio di posizioni. Si può vedere, se si ignorano, ottenere fugace piacere di effetti, la battaglia con le spade con la tutela Сноука e il gioco Marca Хэмила — il colpo con la sua proiezione e la morte è l’unico che ha innestato.

6 di 10



Nuova recensione: Star wars: Ultimi jedi 23.12.2017