Nuova recensione: sono affari Suoi, cazzo 28.12.2017



Sai cosa piu ‘ difficile? Non scherzare su affinità di cava Willis con Cage, così come anche pigro loro paragonato…

Immaginiamo una divertente commedia con Bruce, dove si svolge un grand’uomo, che cerca di proteggere una creatura innocua da ancora più feroci avversari — «Nove metri» si chiama! Beh questo e ‘ un film pieno di scorie! Ecco così un sacco di sciocchezze, che è piuttosto un insieme di sketch di un film completo. Un mucchio di подсюжетов, che non portano da nessuna parte e non si muovono la storia. I personaggi secondari, che prestano sacco di tempo sullo schermo, e ‘ solo per pochi battute o scene divertenti. Ed eccoti, si guarda a tutto questo e ti rendi conto che sono passati più di mezz’ora, e la trama ancora non ha segnato giri e infatti anche il pareggio non è stato.

Umorismo… Il fatto che molti trovano esilarante, la dimostrazione nuda culo, mi ricorda un estratto da «Идиократии», del popolarissimo film, dove i glutei su sfondo scuro causa risata omerica. Di capire, è importante il contesto, e non solo di visualizzazione. (Nella vecchia parodia di «un’arma Carica 1», è stato molto bello heg su questo argomento.)

Conclusione: l’Arguzia il quadro non brilla; la recitazione debole (solo Momoa divertente); tutta la storia non c’è traccia; azione a livello di battiscopa, come qualità e quantità. Guardare solo ai fan accaniti Nocciole Willis e синимы in stile «Nonna di facili costumi»…

5 di 10



Nuova recensione: sono affari Suoi, cazzo 28.12.2017