Nuova recensione: Skyline 2 07.11.2017



So che molti non amano «Skyline», critica anche lui distrutto. Ma a me a suo tempo questo film non è proprio piaciuto, mi ha spiazzato. Mi ha affascinato questa atmosfera di disperazione e di disperazione, che è stato nel film. I personaggi principali non sono ripide combattenti, e le persone più ordinarie e tutto il look per il film è stato da loro volti. Non sapevamo che accade nel mondo, che fanno i politici e i militari, quali sono le motivazioni di alieni, non sapevamo nemmeno come sono in realtà sembrano. Abbiamo visto solo che hanno неодимы e non di un esercito umano. E ‘ stato fantastico, perché davvero avuto paura per gli eroi, terribile per l’umanità. E il finale, in effetti è stata tosta. Quindi il sequel ho aspettato con ansia di vedere cosa succederà dopo. Ma qualcosa non сраслось, l’uscita di un sequel per tutto il tempo tollerato, a un certo punto ho pensato che noi non vedremo, poi si è scoperto che uscirà, ma con un altro regista, e sappiamo che questo è raramente porta a qualcosa di buono. Ed ecco a seguito di 7 anni di aspettative, abbiamo ricevuto un brutto sequel.

«Skyline 2» distrugge completamente tutta l’atmosfera e l’intero canone di originale. Il suo problema principale, è che di spaventoso thriller in uno spazio chiuso, è diventato, appunto, in un normale action pro sparatoria di umani e alieni. Il personaggio principale qui non è un normale civile e ripida poliziotto americano, fresco combattere e spara, che ogni передряга qualsiasi cosa. Gli altri personaggi è troppo fighi: gli asiatici-combattenti, la ragazza poliziotto, ecc e tutti combattono con gli alieni su un piano di parità ed i loro come cartoni. E questo rovina tutto, perché non c’è intrighi e di esperienze per loro no. Questi eroi riescono persino a pretenzioso frasi di parlare, quando avrebbero accoppato un altro alieno: «andate al diavolo», «Prendi me». Tutto questo trasforma il film in un semplice, stupido eschen pro lotta con gli alieni, tipo prima di questo, non visto.

Atmosfera di «insularità dello spazio», un thriller non c’è. Qui gli eroi di salire su una nave e con calma su di esso vagano, sparando da alieni. Così i creatori ancora e solo il più arrogante e pigro modo diffuso personaggi del primo «Скайлайна», realmente li hanno fatto schifo. Se hanno deciso: «Noi vi annotazioni promesso primi personaggi, ottenuto e firmare, tutti noi non possiamo lamentarci, non abbiamo parlato, quanti di loro sullo schermo». Per quanto riguarda le ragazze una domanda, ma da dove ha «poteri»? Il suo stesso concepito, quando suo padre era una persona normale, perché ha queste capacità a crescita rapida? A proposito, come sono generalmente influenzato la trama, e poi non mi ricordo esattamente?

E quando gli eroi si ritrovano in Vietnam, il film si sviluppa generalmente in una sorta di porridge. Gli alieni là…no. Gli eroi sono seduti sotto il cielo aperto intorno al fuoco, a risolvere i loro problemi, combattono. E siedo e penso: «Dove cazzo gli alieni? Nel primo film, un po ‘ come hanno dimostrato di tutta la Terra hanno invaso e questo lo spaventapasseri, dove sono?». Invece gli eroi tranquillamente in giro e tranquillamente combattono. Di conseguenza, a causa della mancanza di suspense e di tensione, il film diventa divertente. Questo film e ‘ noioso e non interessante.

I creatori anche la colonna sonora riesce scelto. Hanno messo piena di vita rock ‘ n ‘ roll…nel sequel del thriller. È assolutamente inadeguato. Che dire, se poi alla fine mostrano una brutta duplicati. Dico sul serio, durante i titoli di coda, ci mostrano inediti, come nei film di Jackie Chan, con indicato хромакеем, costumi alieni e il modo in cui gli attori ridono. Ecco un idiota, niente di inventato inserire? Rovina e senza fine, ucciso l’atmosfera del film. Immaginate di «Stranieri» di Cameron, che si è conclusa sarebbe successo una ripresa e l’altra. Come avrebbe poi visto questo film?

Conclusione: non voglio Mentire, non mi aspettavo da questo sequel di qualcosa di speciale, il formato non è quello. Ma mi dispiace, davvero un bel thriller di sopravvivenza con l’atmosfera di disperazione trasformato in un normale blando, noioso, mediocre azione. In questo caso, anche come auto-opera «Skyline 2» male perche ‘ perdi tempo, noioso e poco emozionante. A quanto pare i creatori di lost, che voglia di rivivere per la gente comune, e non per «Rambo» che l’oceano al ginocchio.

1 di 10



Nuova recensione: Skyline 2 07.11.2017