Nuova recensione: Sanguinosa compleanno 13.11.2017



In una piccola città della California durante un’eclissi solare totale nascono tre figli. Dieci anni dopo, quegli stessi luoghi spazia onda di brutali omicidi.

I creatori del film di successo è andato via e non cominciato a tessere intrighi intorno personalità assassini. Quasi una volta vediamo cari bambini, che per la sua dolce sorriso nascondono atroci atti. Lasciate che qualche insegnante in una scuola media o il padre della ragazza, che personalmente è stata una trappola mortale papa’. Rientrano nella distribuzione di tutti.

Come film horror, il film riesce perfettamente. Qui vi e finitura sanguinosa, e personaggi carismatici, e una buona trama di un componente, ma di motivi per causare tutti questi incidenti non ho capito. Ragazzi appena iniziato a uccidere. Per nessuna ragione al mondo. Anche se, forse, semplicemente tirò fuori la scuola. Alla fine, non per la logica stessa ci rivolgiamo alla visualizzazione di questo genere.

A mio parere, interessante rappresentante del genere slasher direttamente dall’inizio degli anni ottanta. Quelle più degli anni ottanta, che hanno lanciato le nostre schermate blu ondata di cloni «Texano massacro della motosega» e «Venerdì 13». E proprio la «Sanguinosa compleanno», a causa di una così giovane età maniaci, un aspetto fresco e originale, anche dopo una dozzina di anni di rapido sviluppo del cinema.

Gli appassionati di storie dell’orrore su la notte a guardare necessariamente.

8 di 10



Nuova recensione: Sanguinosa compleanno 13.11.2017