Nuova recensione: Rissa in un blocco di 99 14.11.2017



Un film molto forte, in primo luogo зацепивший mi conciso.

Su questa linea mi ricorda il film «il Percorso di armi» e di recente è uscito il film «Inferno» — almeno dialoghi, e, nonostante questo — scoraggianti effetto. No, gli autori non sono qualcosa di mordere, e in primo luogo vi è chiaro di cosa si tratta. Ma abbia pazienza e si fa tutto da soli impara. Secondo me questa caratteristica rende il film più realistico — senza voce fuori campo voce e inutili innaturali dialoghi affinché lo spettatore capito tutto.

Via — la trama. E ha anche personalizzato. A partire dal prezzo più problemi e per finire — come elegantemente si è risolto tutto.

Ma — non senza meno. L’unico svantaggio è bloopers. Sono chiaramente visibili almeno due volte — e questo non è un cavillo, sono davvero correre dritto negli occhi. E ‘ possibile — la ragione di ciò il bilancio, forse il suo solo non è sufficiente per un taglio normali effetti, ma comunque è evidente. Personalmente per me è l’unico lato negativo — per il resto — gli attori giocano bene — Jennifer Carpenter come in Dexter tutto è anche un bene in termini di emozioni, Don Johnson continua a giocare se stesso, ma Vince Vaughn — che è stato inaspettato.

Dopo di vin Diesel nel ruolo del sergente ho pensato che in questa vita non ho niente che mi sorprenderà, ma Vince Vaughn mi ha dimostrato che non è così. E questo è sorprendente perché in genere in tali ruoli si chiama wrestler, e solo sulla trama non dico niente sopra di lui, di solito, in generale, non al vapore. Quello che voglio dire è che questo film è tutto una grande sorpresa — dalla sceneggiatura alla protagonista.



Nuova recensione: Rissa in un blocco di 99 14.11.2017