Nuova recensione: Ricordati 27.08.2016



L’unicità di questo film è reversibile alimentazione — a partire dalla fine l’ordine cronologico degli eventi, arriviamo all’inizio della storia.

Ma il flusso non è il vantaggio principale del film, come molti potrebbero pensare, questo è solo un appuntamento per una maggiore immersione in uno stato di Leonard, che evoca non va spettatore un senso di allarme, e questo è il compito più importante di qualsiasi thriller — far nervoso, che Christopher Nolan ha funzionato perfettamente.

Da segnalare anche la colonna sonora. Questo, naturalmente, non è Hans Zimmer, ma personalmente mi ha dato i brividi da lui, che solo ha rinforzato l’atmosfera di disperazione.



Nuova recensione: Ricordati 27.08.2016