Nuova recensione: Orgoglio e pregiudizio e zombie 29.08.2016



Inghilterra, così simile a quella descritta nel romanzo di Jane Austen, più zombie. All’inizio racconta brevemente la storia degli ultimi anni e di come l’impero era in cattivo stato. Gli zombie sono ovunque, e questo influisce sulla vita degli inglesi. I bambini inviano imparare le arti marziali in Oriente. Alla fine la signora delle belle abiti siedono nei salotti, ma invece di ricamo si occupano di argomenti che lo smalto armi. I dialoghi sono presi direttamente dalle opere, solo che dicono i personaggi tra di lotta.

Le arti marziali ha sostituito erudizione — come più importante la qualità per la sopravvivenza. Grazia modificato i dialoghi di mente ragazze in discussione il fatto che essi devono essere in grado di badare a se stessi. I creatori del film è riuscito molto si adatta perfettamente riflessioni nel tessuto della narrazione, lasciare snobismo e la rigidità degli inglesi di quel tempo, anche in condizioni di acquisizione i morti del paese.

Signor Darcy tutti allo stesso modo l’incarnazione di mascolinità e di nobiltà (e efficacemente si tuffa nel lago, come in uno dei precedenti adattamenti senza zombie), il signor Wickham — mascalzone, e all’inizio la trama è lo stesso che nel romanzo… solo con gli zombie. Poi viene aggiunto e un altro intrigo. E ancora pieno di azione, mantelli svolazzanti, i pantaloni attillati…

Lady Catherine de Ber è semplicemente incredibile. Questo personaggio ha subito grandi cambiamenti proprio nel carattere. Il signor Bennet con solo un paio di repliche, ma sono caduta molto in tema.

Nel film è presente una massa di momenti divertenti. Particolarmente soddisfatto il signor Collins — di terribilmente stupido e presuntuoso personaggio si è trasformato in un comico-stupido e presuntuoso personaggio. Insieme con la signora Bennet hanno aggiunto un sacco di film di umorismo.

In generale mi è piaciuto molto il film. In esso ci sono significati dialoghi Austin, inoltre, è apparso allegro изничтожение zombie, non consente di annoiarsi, né su un palco, e ancora il tema principale sono rimasti rapporto tra le persone, la loro зашоренность, la pressione dell’opinione pubblica e convenzioni.

A mio parere, è più divertente e dinamico versione di «Orgoglio e pregiudizio».

10 di 10



Nuova recensione: Orgoglio e pregiudizio e zombie 29.08.2016