Nuova recensione: Odissea capitan Blood 10.11.2017



Guardò per la prima volta al liceo e mi sono innamorata di questo film.

Mi ha aperto un mondo di Rafael Sabatini e il suo «mare» di romanzi («Odissea»»Cronache»»buona Fortuna» capitan Blood «Sea hawk», «il cigno Nero»).

Lette più volte, come gli altri libri dello scrittore.

Ma ancora piu ‘ di vent’anni che guardo questo film da tempo.

Film fantastico modo immerge nell’atmosfera del libro. Non deluderà gli appassionati di libri di avventura, a differenza di molti altri adattamenti.

La trama del film è molto banale — le vicissitudini della vita, l’amore proibito e alla fine il lieto fine:)

La natura alle coste meridionali, maestose navi, battaglie navali, i costumi e la musica sono impeccabili. Dimenticando che il film è girato in URSS — è la cooperativa di pittura con i francesi, e il francese fascino sfuggente trasforma ogni scena.

Elegante Yves Lambrecht stato in grado di trasmettere la nobiltà, la mente e il forte carattere del protagonista, e soprattutto — il suo inimitabile umorismo e fascino. Indimenticabile la voce che l’attore doppiaggio, озвучивавшего capitano Blood — a volte vellutato, talvolta martellato. Ecco l’eroe di una fanciulla dei sogni, un nobile cavaliere senza macchia e senza paura.

Magnifico Leonid Yarmolnik, magistrale incarna l’immagine elegante bastardo e донжуана.

Lord Wade appena è come la sua idea dopo aver letto il libro — raffinato aristocratico, di rivaleggiare con il capitano Бладом, ma inferiore a lui in intimo nobiltà e la forza dei sentimenti.

Pittoresca pirati. Incredibile come relativamente basso attore così abituato all’immagine di un gigante Волверстона che credi a lui incondizionatamente. Albert Филозов più profondo del suo personaggio delle fiabe. Jeremy Pitt anche bene si inserisce in questa compagnia di avventurieri mr. deeds.

Bella donna francese incorniciano il quadro generale. Madeleine giovane e fresco, come dovrebbe essere. Arabella un po ‘ più vecchio di quanto vorrei, ma gli occhi intelligenti Valerie Giovanna riconciliano con la sua età.

Ricordato instancabile Alessandro Пашутин, anche se il suo personaggio sembra più intelligente di libreria colonnello Bishop. Meno feroce e più astemio in lingua, quanto si deve. Ma la quota di attore avuto il difficile compito di sostituire sullo schermo una volta per tutte di alto livello mascalzoni (nel libro almeno quattro).

Purtroppo, il film per bambini e girato negli anni, quando nel cinema appena iniziato esprimersi senza censure — spesso i pirati e il colonnello non basta parole forti per uscire di emozioni. Di conseguenza i personaggi sembrano innaturalmente più «culturale», di loro competenza per il ruolo.

Il principale difetto del film è la sua breve cronometraggio. Due serie look in un colpo solo, e spiegazzato finale lascia in горестном perdita.

Gli sceneggiatori erano stati costretti ad abbassare un sacco di bei episodi libro preferito.

Ma anche una breve conoscenza con lei chiaramente si rivolge a chiunque romantico configurato ragazzo o una ragazza

10 di 10



Nuova recensione: Odissea capitan Blood 10.11.2017