Nuova recensione: Matilda 15.11.2017



Finalmente sono andato alla fine di noleggio per Matilda. Impressioni deboli. Mi aspettavo sicuramente qualcosa di più esplosivo. Film dell’anno, quanti scandali intorno a lui. E infatti visto storica melodramma, in cui sono allacciate personaggi famosi nella storia.

Non ho visto nulla al di là di questo, che mi ha fatto arrabbiare e родило avrebbe un pensiero del tipo: «guarda? come umiliare la storia del tuo paese sovrano…» Ci sono, naturalmente, alcune affermazioni. Ma sulla base di quello che è diventato per la storia di Nicola II, almeno nella mia visione, этb affermazioni perdono.

Non mi è bastato il film dinamismo, una sorta di anticonformismo in ogni episodio, la scena. È sembrato in qualche liscia, mediocre film. La recitazione è buona, non posso dire «giocato male», ma che qualcosa non va. Anche la fotografia di lavoro non sembra essere in fotogrammi interessante, è normale. Musicale drammaturgia nemmeno sentito. Il film «Bordo» dello stesso regista Maestro per me, molto più interessante, dinamico, la sua voglia di rivedere, ma Matilda, forse no.

Ora alla sostanza, Nicola mostrato nel film sinceramente, quello che mi è piaciuto. Così semplice remissiva, senza un forte uomo di fotoricettore, che aveva tutte le possibilità di difesa. gli uomini del paese, che in realtà è accaduto. Primitivo di mostrare come l’erede al trono ha visto la donna tetta, che accidentalmente spogliata Matilda sul palco durante il balletto e i suoi sentimenti воспламенели per questa ragazza. Vide e si innamorò, очаровался, devi capire. Come qualcosa di inutile per il suo livello. Ma lui è il re in un prossimo futuro, che prenderà un sacco di decisioni stupide, che alla fine porterà al collasso l’intero sistema della monarchia. E l’ulteriore nel film «lo so, non so», «mi piace, non mi piace», «di poter governare, non posso» ancora una volta simbolico confermato il suo squallore sul posto sovrano di un vasto impero. Lui, naturalmente, ha superato se stesso e non è rimasto con Matilda non diventando un re, naturalmente, perché qui la, cappello monomaco superati solita passione, ma in seguito ha vissuto con l’amata moglie e ancora frequentava con Matilda. E questa vita non ha dato la giusta armonia, serenità per una gestione da parte dello stato e, in generale, a giudicare dalla storia di questa gestione era lui al 2 ° posto dopo la sua famiglia e che intorno a lei è successo. E ‘ rimasto succube e vittima così spesso in Russia si manifesta matriarcato, anche se invisibile, senza gli analisti di la maggior parte. Quindi, come non sarebbe stato male un film di Nicola, l’Insegnante ha mostrato perfettamente accettabile e niente insulti, la sua personalità non ho visto, come sostiene il deputato signora Presidente.

Giocata tedesco attore non è male agli occhi e l’aspetto in generale lettura è proprio questa debolezza politica. Anche se non capisco perché assumersi tale ruolo straniera attore che con non molto buona di ruolo? Anche se in questa storia, la Germania e la Russia sono stati molto vicini. Strano, se gli inglesi hanno cercato russo, attore, per quel che ha giocato, ad esempio, di Churchill. Anche se sovietica di Sherlock Holmes in Inghilterra considerano il miglior Holmes.

Anche a me non è chiaro, perché il film fu un personaggio Kozlowski?! A quanto pare, senza di lui il film sarebbe stato ancora più noioso. La stessa Matilde nel film, la sua immagine, non è sembrato così esplosivo, per tutti bruciati dalla passione per lei, se l’errore è in поборе attrice, se la Ольшанская, come l’attrice non ha la forma giusta con il suo eroe.

Tuttavia per il resto noto russi attori nella foto: Garmash, Dollari, Mironov, Кищенко di lamentele. L’attrice Luisa Tungsteno suonava Alexandra Feodorovna anche ben giocato, non sono molto familiare con questa attrice, ma sicuramente, da quello visto in altri film.

E così ecco il parere, vedere una volta è possibile, ma rivedere, personalmente non mi piace, forse perché io non sono particolarmente amante del melodramma. Un fatto interessante, che Matilde Кшесинкая vissuto 99 anni e ‘ morta solo nel 1971 anno, dopo aver sperimentato il re stesso, rivoluzione, 2 guerre mondiali e molti capi dell’unione SOVIETICA. Anche se ha vissuto con 1920-wow è in Francia e non ho visto la fine terribile di inizio del 20 ° secolo per la Russia.



Nuova recensione: Matilda 15.11.2017