Nuova recensione: Massimo impatto 24.12.2017



Queste parole sono completamente convinto, quanto Alexander Nevsky lontano dalla verità. Questo è solo questa la verità, come mai è più vicino al più Alessandro, piuttosto che al personaggio di Marco Дакаскоса, a cui con tanto pathos appello principale «protagonista» di questo modello. Dopo tutto, non sono stati ascoltati lode frase, a proposito di giochi d’azione nello spirito della vecchia scuola e su quali registi di assumere questo senza polvere di lavoro, nessuno di coloro che più gli amanti di alcuni vecchi romanticismo, e ancor di più attori, usciti in circolazione da molto tempo, non possono essere pronti per il fatto che per loro in mente russo Schwarzenegger.

Chiamare tutta la componente di ciò che sta accadendo sullo schermo la trama non è possibile, perché è quasi completamente composto da incompetente plagio film Spia (2015) e l’Ora di Punta (1998), scarabocchiate insieme inetto mano di uno studente di un corso propedeutico di киносценарного uffici. Inoltre, alcune scene copiate quasi completamente, quindi seguire il suo sviluppo e contare il numero di мозговыносящей stupidità smetti venti minuti dopo l’inizio. Tutto è semplice e banale, con un’abbondanza di spuntavano fuori dai cespugli di pianoforti. Difficoltà di lavoro operatore già prendendo, come omaggio per questo tipo di capolavoro. Su eventuali effetti visivi e dire vergogna (che è solo una scena con il volo del razzo). Inserisci qui orribile doppiaggio, che è riuscito a fare questo genere di film è ancora peggio. Non dimenticate anche pro неподражаемость pietra faccia «Mister Universo»,con cui si va in giro in ogni film con la sua partecipazione. Di recitazione abilità gli altri partecipanti a questa orgia di parlare penso che non ha senso. Mark Дакаскосcon vicino ai titoli in generale comincia a comportarsi adeguatamente e scimmia in un luogo pianeggiante, присовокупляя a questo uterini grida, e Danny Трэхо e Eric Roberts qui appaiono generalmente per un paio di minuti di tempo sullo schermo per ogni. Beh, Mathias Хъюз a mio parere in generale, quando poi ha perso Nevsky a carte il passaporto e ora è costretto a recitare in ogni film simile a dio, mentre ciò non si stancano e non lo lascia andare. Disponibile anche Kelly Hu,che arbitrariamente ama побеспределить, togliendo di auto e di persone innocenti alle spalle di un dipendente DPS. E ‘ l’adattamento cinematografico di GTA, non dire nulla.

Inoltre, a quanto pare dopo la «resa dei conti a Manila» è stata presa la decisione di fare la pendenza in direzione di una maggiore irritabilità tutto ciò che sta accadendo sullo schermo, per cui il numero di петросянства e per giunta шутеек associati con assoluta e totale follia dei personaggi è fuori scala a quattro cifre proporzioni per metro quadrato. E ‘ tra l’altro il personale servizi segreti. Così qui ci sono riconoscibili frase(dove senza di loro) a caso personaggi che, per quanto bello pompato Nevsky e come lui furiosamente forte. Colpisco con la mano il viso.

Totale — Курицына in preda covato un altro «capolavoro», dove si gioca di nuovo la tipica Mary Sue e demiurgo di tutta la pellicola. Per le persone, almeno per quanti amano il cinema è il dolore.

P. S. Накидываю ballo per quello che in futuro ci attende recensione su questo film da un uomo che ha portato Alessandro significativa parte del pubblico. E quello che stanno guardando i suoi film, piangono in giro un altro «Абсолютлей», è già d’accordo non è così importante.

P. S. S. Se si visualizza questo film bottiglia è proseguita all’esterno, e la vodka all’interno.

1 di 10



Nuova recensione: Massimo impatto 24.12.2017