Nuova recensione: l’Oggetto di adorazione 02.11.2017



Mai preso la briga di scrivere recensioni di film, ma molti hanno chiesto circa l’impressione del film «Уездная dramma» . Базилова. Scrivo, ma non una recensione. È, piuttosto, una riflessione dello spettatore dopo la visione.

Quindi, in Israele, in onda su «Israele+9» ha debuttato di recente il film «Уездная dramma». Anche se il debutto ufficiale in Russia non c’era ancora, su Internet molti film hanno potuto vedere.

«Уездная dramma» ha suscitato un sacco di polemiche, infatti, è stato affermato che il film è stato girato per le opere di classici della letteratura russa di A. P. Cechov. A molti piace, alcuni si chiedono, qualcuno indignato! E dove i Cechi? Dove nel film abituale lettore di Cechov? Ma non lo è! Cechov, a cui siamo abituati, a scuola, nel film non c’è!

Ricordiamo un’intervista a Oleg Базилова questo il suo progetto sul quotidiano «Komsomolskaya pravda»: «Quando mi hanno proposto di fare un film di Cechov, ho pensato: che cosa può sorprendere — tutto è già scattata. E abbiamo deciso di costruire la sua storia, in cui tutti i personaggi parlano a noi conosciuti fin dall’infanzia classiche frasi di opere di Cechov. Alla fine abbiamo una storia in cui i personaggi di «il Gabbiano» andare in «Tre sorelle», e da lì in «Viva voce»… e qui sono già in «Zio Vanya». Sì, è praticamente teppismo — ma per scattare un’altra classica messa in scena. Mi interessa un gioco di Cechov. Siamo abituati a percepire cechov eroi con un sussulto, ma lo scrittore si riferiva a lui piuttosto cinico…»

Ecco come! E tutti stavano aspettando! O no? Per che cosa?

Non so se si ricorda di lavoro per la letteratura nello studio della commedia di A. S. Griboedov «il Dolore dalla mente»: trovare il «alato di espressione», per citarne quelli che sono moderni e di oggi. Mi ricordo, perché ogni anno chiedo i suoi discepoli su di esso.

E Cechi? Perché le sue immagini, frasi, anche non esistere da solo? Naturalmente, il film è abbastanza onesto per gli alunni. E se fare appello a una generazione più giovane più grandi? Sì, e non solo a loro! Non possiamo pensare che tale «teppismo» costringerà nuovamente a rileggere Cechov, almeno per capire cosa e dove?

Ora in realtà sul film. Nel film «Уездная dramma» i suoi creatori riesce miracolosamente ricreare moderna Cechov atmosfera. Questo aiuta e il gioco degli attori, e i loro costumi, e gli interni e paesaggi. Il pubblico non metto in dubbio che rientrano nella Russia della seconda metà del 19 ° secolo.

La trama del film è semplice, ma come un sacco di significati si trova in esso. «Il governo della contea dramma» non c’è nulla di casuale. Anche il dialogo di marionette in piazza importante per la comprensione di tutto il film. Bambole, giocando il suo gioco, praticamente commentare quello che sta succedendo con i personaggi del film: Lisa, sfondo Дидерицем, Грохольским, Охлопковым.

Vittima di un gabbiano sulla riva… Non è una profezia se non un avvertimento per Lisa? Lisa stessa — non e ‘ quella di un gabbiano, libero, ribelle, rubare da tutti in rapido volo, ma гибнущая da sparo?

Follia Охлопкова in finale predeterminato. Ancora all’inizio del film vediamo la sua madre, la cui ripartizione. Lei appare e in finale. Si può supporre che la malattia è ereditaria. Ma qui tutto è ambiguo! Forse la follia….. Охлопкова alla fine del film — la vendetta per la vittoria della passione sulla ragione nella sua vita? E ‘ vero pazzo Охлопков? Prestare attenzione alla sua frase. Nonostante la malattia del protagonista, le sue parole piene di significato profondo. Qui infatti dichiarato vista protagonista sulle donne, il suo atteggiamento verso di lui: «la causa della guerra di Troia», «Patria la donna non porta alcun beneficio», la donna «dell’uomo, falso, ipocrita, del male». La causa dei loro mali Охлопков vede nelle donne, e questo è già un appello con la visione del mondo di un altro classico russo Tolstoj.

Va notato che il tema del rapporto a una donna, il suo comportamento, appare molto prima del finale del film. Boris sfondo Дидериц per la prima volta la voce di suo in dialogo con Охлопковым in un bordello. Si tratta, se vi ricordate, a proposito di donne, di chi порядочнее: quelli che vendono a 2 € per una visita o 5 rubli a notte, o signore sposate che vengono venduti per i soldi per gli anziani, sia per la passione di un giovane.

Così, quando si guarda un film, c’è di che riflettere. E un gioco fantastico attori, in generale, lascia un’impressione indimenticabile. Come sono buoni Boris sfondo Дидериц in termini di prestazioni di Paolo Делонга, Lisa — Anna Popova, Danila Охлопков — Boris Mironov, Грохольский — Sergei Shakur!

Penso, c’è un senso di vedere e di fare la sua impressione sul film «Уездная dramma». Tempesta di emozioni garantiti. Il tempo, appunto, per niente non perdere!



Nuova recensione: l’Oggetto di adorazione 02.11.2017