Nuova recensione: la Maledizione 14.11.2017



I tempi della Grande depressione sono considerati uno dei più difficili pagine nella storia degli Stati Uniti. Come è noto da documenti ufficiali e testimonianze di gente comune, sono giunti fino ai giorni nostri, la situazione economica del paese ha raggiunto il livello più basso di quelle che erano possibili, e questo fatto è stato gettato stati UNITI per ben trenta anni nel passato, che è stato equivale a un disastro. La grande depressione ha innestato non solo gli Stati Uniti, ma anche in altri paesi, di fronte al impossibili carta di impegni e altri problemi, вгоняющими di produzione, intellettuale e sociale di base l’arredamento di una totale stagnazione. Tuttavia, il desiderio degli stati UNITI di essere un leader tra pari ha portato al fatto che sul loro territorio chiuso il maggior numero di imprese, e le persone comuni sono stati costretti a malapena a non mendicare per le strade per un banale sostentamento. Non ha contribuito a normalizzare la situazione anche e Asciutto legge. nasce sulla scia della grande depressione e limita il consumo di una popolazione di sostanze inebrianti. le persone private della loro normale guadagni e possibilità di appianare lo stress dopo una infruttuosa giorni lavorativi, sempre più spesso, si ribellavano contro il potere se non apertamente, attraverso visite clandestine bar, la cui rete è cresciuta in tutta l’America.

Occidentale il cinema non poteva lasciare così fertile per i creativi di riflessione in tema di sui non un inno alla Grande depressione, piuttosto il suo романтизировав. I misfatti della banda di Al Capone e altri gangster acquisito agli occhi del pubblico tonalità delle leggende, provocando un attacco di vera nostalgia. I testimoni diretti di ciò che stava accadendo nel paese, a quei tempi non avevano fretta di esprimersi a favore di una delle parti coinvolte ad affrontare aree di massa su entrambi i lati legali della barricata, tuttavia, il tempo ha la proprietà di curare le più gravi ferite, ed ecco già i criminali ostentare per la ii guerra mondiale libri e full-length reticoli con orgoglio, a testa alta, mentre la polizia è diventato sempre più spesso di rimanere in posizioni sgradevole di minoranza. Ma piace e ciò che la voce della giustizia e della moralità non è stato spento sul nascere, e gli hanno permesso periodicamente di esprimersi e di ricordare al pubblico che l’anarchia e il caos non hanno ancora portato alla prosperità né un paese. E se le decisioni del governo causano problemi, combattere con le loro manifestazioni, è necessario attraverso un sano dialogo, esclude conflitti inutili. Tuttavia molte differenze dai tempi della Grande depressione, era semplicemente impossibile risolvere semplici parole, anche se a volte erano disperati temerari, raggiungendo con un sorriso sul revolver e santo i fedeli a quello che un potere superiore e inflessibili convinzioni aiuteranno nel difficile ambiente.

Gli eventi della serie tv «Maledizione» è ambientato negli anni ‘ 30 del secolo scorso provinciale in America. costretto dalla crisi economica del paese a malapena a far fronte alle sfide del destino, e se nelle grandi città la situazione è ancora possibile tenere sotto controllo, in provincia di cominciare ad agire le sue leggi, non hanno nulla a che fare con norme costituzionali e la santa scrittura. Il giovane sacerdote Seth Davenport (Cillian Scott) non può più osservare come i poteri che deridono le famiglie sfortunati lavoratori, costretti letteralmente a mendicare dai loro datori di lavoro ogni centesimo, decide di alzare il livello di giustizia sociale attraverso caldi sermoni e consigli pratici, che fomentano in semplici esseri umani fuoco giustizia. Tuttavia, questo non piace ai ricchi, continuano a riempire il tuo conto in banca, contrariamente a tutti i settori economici avversità. Invece di sollevare il paese dall’abisso del debito e universale di declino, gli imprenditori si preoccupano solo di se stessi e dei loro profitti. E quando contro di loro è intervenuto il comune, il sacerdote, in possesso di abilità di oratore, sacchi di denaro decidono di lanciare contro di lui Крили Turner (Logan Marshall-Green), un uomo con un passato oscuro e non meno sospetto il presente e il futuro. Sradica ispirati impresa sacerdote, Крили poco a poco si avvicina a lui, per guardare negli occhi colui che odia e spezzare la sua volontà in modo permanente. Ma il reverendo Davenport non è così debole come può sembrare. Una volta ha preso per la giustizia e tutto ciò che è collegato con esso, quindi andrà selezionata la strada fino alla fine contro tutto e tutti. Anche trucchi il disonorevole fratello.

Negli ultimi anni l’industria dell’intrattenimento ha dimostrato che i periodici pubblicati su schermi di piccole dimensioni, sono in grado di dare un vantaggio a molti lungometraggi. «Maledizione» si riferisce sia volta a tale progetto, che attirano l’attenzione del pubblico dal primo minuto per la qualità tecnica esecutiva messa in scena, ma anche un grave drammatica lavoro con i personaggi, chiamati a trovare con lo spettatore un terreno comune. Gran parte del successo di «Maledizione» in terra americana зиждился sulla ben selezionata base storica. La grande depressione, il proibizionismo, i gangster e malvagi speculatori continuano a disturbare le menti del pubblico, non molto tempo fa ha attraversato un altro la crisi economica e con l’ansia поглядывающей per la giornata di domani, in cui la stabilità non è assolutamente garantita. Naturalmente, moderno turbolenze finanziarie non hanno nulla del passato con quello che è successo negli anni ‘ 30, così come la morale pubblica è spostato in avanti, eliminando candid manifestazione di disordini di massa, e tuttavia in «la Maledizione» non è difficile trovare un parallelo con il presente. che aggiunge solo la serie di inutili entusiasti punti. Eroi e cattivi dell’entroterra americano ci ricordano che ogni lato chiaro è il suo antagonista, e se il tempo non si ferma, questo porterà a conseguenze irreparabili.

Guidati storia della «Maledizione» sono due persone diverse, ognuno crede solo a loro la verità. Davenport e Turner come sono nati su pianeti diversi, ma la volontà di circostanze sono indissolubilmente legati l’uno con l’altro. La situazione nel selvaggio entroterra, scoraggiante sua строптивостью, e poi cerca di spingere eroi fronti, ma il loro confronto è più profonda natura. Turner non costa nulla mettere Девенпорту una pallottola in testa, solo che non garantisce la scomparsa mentale grave infortunio, терзающей la sua anima. Davanti ai nostri occhi si svolge un gioco impegnativo, che è semplicemente impossibile finire in una sola mossa. E anche lì, dove ufficiale la legge vergogna è corrotto e non si sa se sarà lui svegliarsi la mattina in salute, alcuni principi hanno un ruolo fondamentale. La storia, поведанная noi a «Maledizione», cerca di mostrare quelle facce della Grande depressione, che raramente si incontrano sugli schermi. E questo è il vero valore di questa serie, che si è rivelato al nostro sguardo пропыленную America, aggrovigliato in se stessi, come se Крили Turner e tuttavia crede in un cambiamento per il meglio, come seth Davenport. I dati costituiscono un tutto si rifiutano fino ad un tempo dock, ma prima o poi arriverà l’inevitabile. Solo come sapere. che il finale di questa storia sarà per uno dei principali protagonisti della serie.

Alla fine voglio dire che la «Maledizione» è un intrigante e intenso spettacolo nella migliore tradizione di dipinti classici del Selvaggio West, gangster e la Grande depressione. I creatori sono riusciti a ricreare dovuto l’ambiente e mettere al centro della narrazione gravi caratteri. Quindi è il momento di mettere da parte e per la possibilità di valutare l’opera con i propri occhi. Un’intensa e drammatica di visualizzazione.

8 di 10



Nuova recensione: la Maledizione 14.11.2017