Nuova recensione: la Città degli angeli 26.12.2017



Com’è il sapore? La vita?

Perché siamo venuti in questo mondo? Forse è a questa domanda vi aiuterà a rispondere film. Anche non rispondere e ricordare. Così penetrante, di vita e, allo stesso tempo, incredibilmente fantastico…

Se davvero perso interesse per la vita o nell’anima, nasce un sentimento di dolore, di solitudine, e così via sicuramente vale La pena di dedicare 2 ore di questo film. Diventa subito chiaro che siamo venuti in questo mondo per sentimenti e sensazioni. Tutte! Che si tratti di piacere, il dolore, la gioia, la beatitudine, il soffio del vento, il gusto di pera (o qualsiasi altro cibo).

Il film consiglio vivamente a guardare! È stato creato per le persone svegliato da banali casi di routine, mucchi di negatività e di insoddisfazione… E ricordare a tutti che l’uomo e ‘ un miracolo! Grazie al film rendi conto che l’immersione nella tristezza, le lacrime, il dolore, la sofferenza e insoddisfazione — uno stupido spreco di tempo prezioso. L’universo ha assegnato a ciascuna delle persone uno strumento (il corpo), con il quale è possibile godere appieno di tutto ciò che ci circonda e tutto ciò che ci dà la vita.

10 di 10



Nuova recensione: la Città degli angeli 26.12.2017