Nuova recensione: il Movimento verso l’alto 31.12.2017



Anche штампуя tutti i trucchi del cinema moderno per la parte di momenti drammatici, il Movimento verso l’alto è sicuramente «entra» domestico allo spettatore, che «mangia» tutto sulla guerra, la storia, lo sport o lo spazio. Ma se da tutto questo sfacelo cercare davvero buoni dipinti, sono sufficienti le dita di una mano. Quindi, se francamente: un film orribile.

Il cinema dovrebbe direzione inversa, se toccare il nome. Si tratta di un fallimento. Io non vi nascondo che aspettavo l’uscita di questo modello, soprattutto per il genere di appartenenza. Io con entusiasmo guardo sportivi dramma e finora, nessuno deluso. Non è nemmeno il mio disgusto russo il cinema in generale. Il fatto è che avendo un potenziale enorme, con una grande storia, semplicemente vergognoso così stonato e разгильдяйски trasferire tutto lo schermo.

Prima di tutto non ho capito di cosa è stato questo film. Ho orpelli su un albero di natale molto meno inutili di eventi e di storie. Sì, il Movimento verso l’alto, a sorpresa, sembra molto dinamico, solo a volte, questo dinamismo di confusione. Il cinema, la fondazione che è stata una grande vittoria, sopra la legalità di cui per lungo tempo non dava segni di cedimento polemiche, si è rivelato il film sia sui distorti fatti storici, sia sul piano politico (in primo luogo) scontro tra grandi potenze, sia… qualsiasi cosa.

Questo è solo Михалковская beffa di tutti i reali personaggi di quei tempi. Per il film, il personaggio Mashkov, assume il ruolo di allenatore Гаранжина!!! Il fatto è che nel film non appare cognome Кондрашина per la causa, che la vedova Кондрашина e Alexander Belov ha presentato contro i creatori, a causa di un pieno e uno distorsione vera storia e dei fatti. Lo stesso ha toccato e personaggi Sergei Belov, Модестаса Паулаускаса e, come minimo, Жармухамедова.

Ma tutta questa gonfiata pathos e la distorsione di eventi reali, solo impallidiscono al confronto con le società sportive scene. Trailer così spaventato inutilmente spettacolare данками, in realtà, il film di questi momenti ancora di più. È così assurdo che un paio di volte vorrei gridare a tutto riunioni qualcosa oscena. Nel perseguimento dello spettacolo, i creatori non esita soprattutto in film di tutti i tipi di passaggi non guardando selvatici дриблингов, e a proposito di gioco donkey io non dico nulla. Qui sarebbe adatto mixtape, che sarebbe eclissato tutti i fratelli di Team Flight Brothers o stesse Harlem Globetrotters. Semplicemente… dunk attraverso un uomo sotto il piede? È ridicolo e triste.

Proprio a causa di tale arrogante atteggiamento verso lo spettatore non amo i film russi. Ancora di più odio i film russi a causa intenzionale di pompare denaro in modo sfacciato. Ora ho ancora piu ‘ odiare i film russi a causa di ciò che è finto il mio gioco preferito è il basket. La storia deve amare e rispettare, e non переиначивать.

Vergogna.

Meglio leggere l’omonimo libro di Sergei Belov.



Nuova recensione: il Movimento verso l’alto 31.12.2017