Nuova recensione: Crimson peak 30.08.2016



Primo incontro con Guillermo del Toro. Come si è scoperto, è molto utile. Eccezionalmente interessante e insolito regista.

L’atmosfera è tesa, di mandata, crea una bella favola gotica nella migliore tradizione illustre di Tim Burton. Anche i fantasmi qui molto бертоновские. Cupo misterioso castello, il fiume di sangue di tutti i tipi di sfumature, un terribile mistero e attacchi di terrore. E naturalmente Mia, quasi la stessa amica Alice, è vero solo in apparenza. Il film è molto bello spesa di parte, di paesaggi e di abilità più riprese. Qui un sacco di Бертоновского, anche se non è la sua leggerezza, la sua ironia, sottile umorismo, la sua particolare чертовщинки, ma non dimentichiamo che prima di noi, è tutto un altro regista e ‘ tutta un’altra storia.

La trama — a dire il vero, ha deluso. Semplice e prevedibile fino al mal di denti. È così che, anche sulla base del fatto che la trama non è importante, tutto il resto non si salva. E l’epilogo non è anche incoraggiato dal rapporto tra i morti e i sopravvissuti unitario del film — che non c’è proporzione, anche se forse, la sua logica, la morale e la correttezza in lei e ci sono.

Ciò che è importante, quando la trama non è importante il rapporto tra personaggi e passioni. Luoghi così ben fatto che è meglio e non succede, a volte basta molto bene. Qui il merito e lo scenario e gli attori. Il dramma più qui che in realtà di un film horror, e il dramma di questo male, ed induce alla riflessione.

Attori e пресонажи — in breve, mi sono piaciuti tutti. Più di altri, paradossalmente, Lucille — Jessica Chastain. Fatale, misteriosa, apparentemente morbido, è una minaccia, bella speciale scura e attraente bellezza. Edith — Mia Wasikowska, la protagonista, che serve in questa storia, anche se è quasi la stessa бертоновская Alice. E ‘ assolutamente positiva personaggio con l’aspetto di un angelo, e l’incarnato è perfetto. Se è necessario qualcosa di più? Thomas — Tra Хидлстон, più, come si è scoperto, personaggio controverso, che non è così semplice come sembra. Gioco tutti e tre qui è molto forte e impressionante.

Nel complesso il film lascia una buona impressione. Sia qui piu ‘ interessante con lo sviluppo della trama, che ovviamente vuole vedere nel thriller e film horror, il film sarebbe stato geniale. È senza dubbio interessante per la sua storia d’amore, piuttosto anche due, apparentemente, si escludono a vicenda storie d’amore, la tragedia e il dramma che in parte salvare la posizione. È semplicemente incredibile in termini della sua bellezza.

Un film molto buono che, nonostante alcuni aspetti negativi, mi è piaciuto molto!

8 di 10



Nuova recensione: Crimson peak 30.08.2016