Nuova recensione: Come catturare un mostro 25.12.2017



Con la creatività di Ryan Gosling ho sviluppato un rapporto molto complicato. Senza dubbio è molto talentuoso e bello attore, celebrità e sex symbol del nostro tempo. Ma, onestamente, ancora non mi dice niente. Per molto tempo non ho potuto trovare nulla di interessante, che potrebbe distinguere da quella di massa imposto celebrità che si possono incontrare circa una volta ogni sei mesi nel nuovo blockbuster con popcorn in ginocchio, perché deve passare un giovedì sera e per le partite di premier non è prevista.

Le sue immagini folli лавеласов, conquistatori di cuori femminili o disperati eroi in film come «il Diario di memoria», «Questa stupida amore» o «la La land» affascinato, conquistato la mia ragazza sentimentale temperamento, ma in generale non ha lasciato dietro di sé nulla di unico. Ma tutto è cambiato quando mi sono imbattuto su «san Valentino». Gosling riveli come un formidabile attore drammatico. Avanti — «Posto sotto i pini», «Drive» e «blade Runner». Si scopre che non è quello che ho preso. Non è l’eroe di un romanzo.

Ma finalmente e definitivamente Gosling innamorare di questo film. Questo l’ho solo che non mi aspettavo. Sperimentale, il primo lavoro di un giovane attore ha rivelato il suo incredibile mondo interiore. Questa triste storia, lascia solo una vaga speranza di un futuro felice. Deserte, abbandonate della città, compresi entusiasmo e misterioso terrore allo stesso tempo. Удрученные e maledetti i bambini. Отвратительнейший cattivo costume superstar — strettamente запечатлившийся immagine, che spaventa. Affascinante per la sua selvatichezza e allo stesso tempo l’originalità dello spettacolo con titolo di zombi. Tanto memorabili e immagini incredibili.

Il film, di certo non è una tantum, non può essere anche il suo attribuito a una moltitudine di film, di cui ti dimentichi dopo una settimana dopo la visione. E ‘ completamente costruito sui contrasti, è una costante del gioco con le emozioni dello spettatore. Mix bellissimo con un terribile, misterioso con un evidente complesso e assolutamente elementare. Le singole attenzione deve essere prestata una splendida foto, succosa e colorata. Distogliere lo sguardo assolutamente impossibile.

E ‘ difficile immaginare cosa succede nel cuore di riuscita e di successo in tutto il Ryan Gosling, se ha saputo creare così delicato, malinconico e bellissimo film. Da dove è nata questa incredibile storia. Possiamo solo immaginare. Ma questo è esattamente il must see per chi vuole sapere chi Gosling e che in lui si può definitivamente innamorare.

Bravo!

10 di 10



Nuova recensione: Come catturare un mostro 25.12.2017