Nuova recensione: Chiamami il tuo nome 31.12.2017



Magico… così la parola può descrivere il melodramma Chiamami suo nome, che ha già conquistato la giuria di numerosi festival cinematografici, ha raccolto una manciata di premi e quotidiani in anticipo ma troverà sul nastro candidato all’Oscar. Il film è un adattamento cinematografico del romanzo di 10 anni fa. Il libro non l’ho letto… fino a quando. Sì, rivedendo il film, ho avuto l’irrefrenabile desiderio di familiarizzare con il suddetto pezzo. Il cinema non è una semplice dalla descrizione si capisce SU QUALE ARGOMENTO SARÀ QUESTO FILM. Ma ti assicuro, in questo quadro non sarà inutili giochiamo, il nastro si concentra sul tema del primo amore e la sua mostra molto fuori dagli schemi con un look fresco.

L’azione del film si svolge «da qualche parte nel nord Italia» nel 1987. Ogni fotogramma è impregnato di tenerezza e serenità. Tutto assonnato, caldo, ma non lucida, il nastro non dà glamour di hollywood drammi e melodrammi in остросоциальные tema. E questo è un grande vantaggio! A differenza dello scorso anno luce Lunare Chiamami suo nome è fatto con l’anima. Il quadro non è stato creato esclusivamente per vincere un Oscar, è in primo luogo il materiale illustrativo. In generale è uno dei pochi film sulla ЛГТБ tema, che so, quindi ho poco da confrontare. Oltre a Brokeback mountain, la stessa luce Lunare e cobra Reali sono in realtà e non ho visto niente. Il film non è in sé un vivavoce di correttezza politica. Non è un inno in difesa dell’omosessualità. L’anno scorso, come ho già detto, è uscito «tipo il capolavoro» la luce della Luna, che «il tipo ha ricevuto l’Oscar»… Beh, lasciate! Sappiamo tutti per cosa e come alcuni film ricevono preziosi figurine. Cosa ho detto? E al fatto che il film è ancora in estate, alcuni giornalisti è stato chiamato: «uno dei principali candidati per il premio Oscar 2018.» E questo film, a differenza del suo predecessore meritatamente sarà lottare per il prezioso premio!

Oltre al calore nastro volte può diventare fredda e severa, quando questo richiede lo script. Ancora una volta, non è idealizzata melodramma romantico. Qui, in primo luogo il dramma della paura di essere rifiutato, di crescere e познавании. L’idea del film è servita nei caldi paesaggio, le strade italiane, e tutto questo accompagnato da una splendida musica. Questa immagine, vi farà innamorare con il paese Italia!

Voglio anche ricordare personaggi del nastro. Elio — 17-year-old ragazzo, lui non виданы ancora situazioni difficili nella vita, ma nel corso del film si danneggino. E ‘ un musicista, scrive, legge e interpreta la musica. L’attore è molto sottilmente consegnato faccia sensi Elio a Oliver. Nella barra multifunzione non è così e un sacco di dialogo e patetici discorsi in difesa dell’omosessualità. Tutto si basa su testi e la chimica tra i personaggi principali. Sull’empatia dello spettatore per l’Elio. E una volta, io (lo spettatore) non è rimasto indifferente a Elio, quindi, l’attore è riuscito con il suo compito. Timothy Шаламе brillantemente svolto il suo ruolo e una nomination ai Golden globe ha giustificato oltre.

Ora Oliver. È fiducioso americano, è arrivato in Italia al padre del protagonista per gli affari perché sono entrambi scienziati, ma onestamente non mi ha impressionato. Sì, è colorito e interessante immagine con un bello scritto di carattere, ma non è molto accattivante, ma in duetto con Elio per il personaggio diventa veramente interessante da guardare.

Il quadro è molto mentale, si mostra come può essere difficile. L’amore non ha sesso e il primo amore è tutto diverso, e può essere più insoliti. Il film Chiamami suo nome ci insegna che le difficoltà saranno sempre verificarsi sulla strada per il nostro amore e alla nostra felicità, è questo in particolare mi sono reso conto durante i titoli di coda.

Non so, come un riflesso sui titoli di coda. Forse il regista ha deciso di fare il furbo e invece di un semplice schermo nero lasciato piangere Elio, per ritardare la gente in sala, fino alla fine del film, forse è davvero questa visione Luca Гуаданьино, e non un tentativo di farmi sentire in colpa, ma la scena in ogni caso è riuscito. E Timothy Шаламе ancora una volta di più ha giocato il suo ruolo.

Non so da cosa, ma nella prima metà del nastro è stato chiaro che il quadro abbassamenti, veramente significativi e importanti i dialoghi erano quasi tutti nella seconda metà del film. Tuttavia, la finestra di dialogo presso il monumento è stato qualcosa di…

Chiamami suo nome — caldo melodramma italiano del primo amore, sentimenti e paure. Qui non è un inno all’omosessualità, il deputato Mosca può dormire sonni tranquilli. Se volete vedere un film molto bello, d’altra parte dare un’occhiata a una cosa come l’amore allora Chiamami il tuo nome grande opzione. Non vale la pena per il film in anticipo trattato come un qualche tipo di «проходняку», ed è meglio configurare se stessa in modo serio. Beh, si può augurare solo buona visione.

8 di 10



Nuova recensione: Chiamami il tuo nome 31.12.2017