Nuova recensione: Catturare il ladro 05.11.2017



Dinamica nastro di Hitchcock metà degli anni ‘ 50 racconta la storia di auto-indagine di un eroe-il ladro di ogni giovane calciatore la sua carriera criminale nelle file della Resistenza francese all’inizio della Seconda guerra mondiale, di serie identico per la scrittura di furti di gioielli, commessi nel proprio stile unico.

John Robie soprannominato «il Gatto» in esecuzione di plastica Cary Grant vuole dimostrare la sua innocenza per questa serie di furti, non si stancò mai di ripetere a tutti che è già da più di dieci anni, come è andato in pace. Il personaggio principale, lungo la strada, ad innamorarsi di миловидную bellezza Francis (Grace Kelly), trova «pseudo-Gatto», обеляя la sua precoce подпорченную reputazione.

Il duo Cary Grant e Grace Kelly sembra grande sullo sfondo di splendidi paesaggi della costa Azzurra. Interessante notare che, proprio durante le riprese di questo modello Grace ha incontrato il suo futuro compagno principe di Monaco Ranieri III. Il matrimonio ha costretto l’attrice di finire la sua estremamente breve, ma estremamente brillante carriera cinematografica.

«La cattura di un ladro» , anche se non ha un incredibile e profonda della storia, come alcuni altri nastri di Hitchcock, ma ancora fa con grande interesse a seguire gli alti e bassi della storia. E ancora una volta vale la pena di evidenziare l’enorme valore belle persone nei film del maestro, che mostrano il loro vero volto solo nella fase finale кинодейства…

8 di 10



Nuova recensione: Catturare il ladro 05.11.2017