Nuova recensione: Capra 27.08.2016



Anni con undici Ellis è stato allacciato i campi, valli, in compagnia di invaso uomo, осевшего la loro casa insieme con un paio di capre, quando ha lasciato non ужившийся con la moglie del padre, lasciando il figlio da solo con molto strano giardiniere esperto naturalista e appassionata vedici знахарством neuro-depressiva madre, soggetto ad azione irritante delle onde. Poi, nel guidate attraverso le distese di spazio dell’Arizona, козлопас aperto ragazzo particolari proprietà fumatori famosa erba, ar azione di cui ha fornito quell’equilibrio percezione del mondo, un meraviglioso passato Graham Phillips, possiedono un fascino profondo di consapevolezza con cui Ellis adatto all’analisi delle relazioni e valutare le persone, passando da casa a scuola, dove prima ha studiato il suo padre, passando attraverso le stesse soglie, che e quella tecnica, tuttavia, in un’altra direzione.

Le case erano annoiati capre, strano uomo e срывающаяся il grido di una madre con ipocrita boytoy. A scuola c’era interessato il suo futuro compagno, propensa a provarci ragazza con la passione per la letteratura e l’incontro con il padre, устроившимся vivere con la dolce moglie, in attesa di aggiunte nella nuova famiglia, dopo aver deciso che, Ellis fa un passo coraggioso nel proprio sviluppo, in altre parole, si comincia a capire le persone e sviluppare il tuo personale approccio alla valutazione delle loro azioni, in un approccio critico che trova individuali punti di riferimento, definiscono la sua posizione, causando non meno di simpatia, di agire il suo ruolo di attore, in semitoni rivela la tensione interna del suo eroe, постигающего e se stessi, e tutto ciò, in un modo o nell’altro, si trova intorno.

In questo modo gli aiutano la conoscenza, la pazienza e la generosità, che consentono di distinguere le sfumature negli altri volti, prendendo atto della diversità dei caratteri e la complessità del loro rapporto, nel tentativo di vivere e convivere, essere intimo e diverso, in modo che né la madre né il padre — questo è il fascino di personalità, a cui дорастает giovane, raggiungendo il traguardo di una piena responsabilità per decisioni di chi essere e cosa fare a non ricorda la commedia lirica dramma con più конфузами, favoriscono vernici persone e riduce l’eccesso di peso con la loro esistenza, come faceva Ellis, балуясь di colpi di fumo.

Forse è vietato fumare attratto da questo film in fondo nelle valutazioni di parte della critica, con cui solidarietà недосчитавшиеся adolescente ricottura pubblico, non valutare dettaglio lo scenario di piano, вместившего un auto-esame di evoluzione della coscienza, portando argomenti validi a favore della forma di testo Marco Poirier, che riflette la dialettica di sviluppo, attraverso il passo in cui sono relazioni Ellis con veramente colta ragazza, allontanandosi da cui, ha continuato a cercare l’unica, schiva da offerte allettanti, pertanto, dopo aver affrontato con il soprannome di maschi — Frank, come vendicativo chiamava sua madre non permanente nel rapporto padre.

Incipiente stato romantica linea è stata straziata l’aspetto sociale circolazione ragazze, segnalati i nomi dei libri preferiti, determinano il contenuto dei suoi sogni, di speranza e di odio: «il Grande Gatsby», «il buio oltre la siepe» e «furore», l’ultimo gettato infine, per giustificare la mancata transazione, anche come scusato con il suo amico sfortunato contrabbandiere — козлопас, complicando il compito di Ellis, neutralizzante le contraddizioni interne i principi morali ed etici, definendo la loro misura tollerabile e accettabile, fedele al vero amore, capace di perdono e di compromesso, e in più la storia viene rilevato un grave drammaturgia, esattamente percepito, Graham Phillips (prima di tutto) e il suo partner, trasmettono tutte le sfumature emozionante ricerca di soluzioni valide, non necessariamente precisi, non è necessariamente corrette, ma sinceri, onesti, loro.



Nuova recensione: Capra 27.08.2016