Nuova recensione: Alieno 02.11.2017



In gioventù guardato un sacco di film con Jackie, tra cui «Armature degli Dei» e «Drunken Master» a suo tempo colpito una sorta di infantile ingenuità con un pizzico di thriller. A lungo non ha sentito parlare della carriera di questo attore e qui, è stato necessario passare un paio d’ore, perché in casa ha battuto l’allarme antincendio. Camminava senza aspettative, ma con qualche speranza ancora provare quelle emozioni, come nei suoi precedenti film.

La trama in due parole è semplice, se senza spoiler — ha ucciso la figlia, non è quello che sembra, un cinese con un passato copre una coperta bagnata e tutta la statale cella, come si è scoperto anche che non è ciò che sembra guidato da Pierce Brosnan. In generale, Jackie causando problemi nello spirito del gioco «Come ottenere un vicino di casa» e J. Butler di «cittadino».

Sente che è tutto il film sentii che questi 2 film diversi, incollati insieme. In un Brosnan tesse il groviglio di trame con la moglie, l’amante, sul lavoro e con la sua «banda». In un altro cinese picchiato bei ceppi cattivi. Solo alla fine di tutto questo male-male склеели. Ma la sensazione di 2 film non manca niente. Mi piacerebbe di più linee di prodotti con Chan così come la lotta consegnati incredibile.

Un film da vedere sicuramente gli appassionati di thriller, d’azione nastri e Jackie Chan. (ho entrambi)

7 di 10



Nuova recensione: Alieno 02.11.2017