Nuova recensione: Albero di natale nuovo 27.12.2017



A differenza di molti io sono sempre senza pregiudizi apparteneva al nostro cinema, tra cui calcolato, per così dire, sulla massa di spettatori. Al contrario, a mio parere, anno dopo anno, di film russi sono sempre meglio. E se il primo «Albero di natale», francamente, sono stati solo l’imitazione di hollywood film di natale, «l’Albero di natale il nuovo» dopo molti anni producono totalmente un’altra impressione.

Prima di tutto grazie Jaurès Крыжовникову, naturalmente. Ha aperto per noi un mondo nuovo commedie, che io chiamerei rilevanti. E ancora credo «Amaramente!» un vero capolavoro, per cui sono stati tirati gradualmente e gli altri. E ora di girare in uno spirito di «migliore film» e simili, che era la norma dieci anni fa, è semplicemente vergognoso. Il nuovo «Albero di natale» è sicuramente un lavoro Крыжовникова, autore, nonostante tutte le convenzioni del formato.

In secondo luogo, finalmente si ha il coraggio e tira di «Alberi di natale» inutili personaggi. Vorrei anche Ivan Vivere con Sergei Светлаковым mandato in pensione — il sesto film della loro Boris con Eugenio versati nel loro forte amicizia maschile. Beh, no, così no, in realtà la loro storia, con le battute sul miracolo microonde, globo con autografi e così via, è molto carina. Ma di nuovo il viso è semplicemente stupenda! Нагиев dà una master class semplicemente, Julia Alessandro provoca letteralmente un abisso di simpatia, e meglio di tutti — Valentino Мазунина. Il suo talento comico brilla.

E in terzo luogo, forse, è bello vedere in un nuovo formato ancora il buon vecchio «Albero di natale». Essi infatti, come olivier — tutti sanno che la ricetta originale è molto diverso, che la maionese è nocivo e simili, ma senza olivier Nuovo anno non l’anno Nuovo.

Un po ‘ mi dispiace solo che già è difficile immaginare di «Albero di natale» sarà in grado di sorprendere un anno. Dopo «zio Giurassico» Нагиева e «бобрихи» Galina, mi sembra, abbiamo già visto tutto.



Nuova recensione: Albero di natale nuovo 27.12.2017