Box-office Russia: Baffi Poirot contro il martello di Thor 14.11.2017




Dati box-office sono informazioni ЕАИС a partire dal 13 novembre. I numeri finali possono variare leggermente.

1. «Thor: Ragnarok», 379,9 milioni di rubli, 1,3 milioni di spettatori, 34 859 sessione

Dopo il successo anteprime (soprattutto in formato IMAX), Thor, Hulk e Hela sono andati a conquistare una vasta noleggio, atteso seduti al primo posto dei registratori di nastri week-end. Il risultato di un nuovo «Toro» ha già superato gli indicatori parte precedente di franchising. «Thor 2: il Regno delle tenebre» nel 2013 è iniziato con un 352 milioni di rubli e finito di noleggio con il risultato di 1,1 miliardi di rubli. Tuttavia, «Ragnarok» quando ha ceduto il «Dottore Стрэнджу», l’anno scorso ha nel primo «ampia» week-end più di 506 milioni di rubli.

«Ragnarok» è il quarto film della Disney, ha superato in russo botteghino nel 2017 la barra a un miliardo di rubli. Prima di questo, si è dimesso feed «Pirati dei Caraibi: i Morti non raccontano storie», «Guardiani della Galassia. Parte 2» e «l’Ultimo eroe». La battaglia finale si aspetta di Thor e compagnia questa settimana: dovranno affrontare Batman, Wonder woman e altri supereroi di «justice League».

2. «Assassinio sull’orient express», 330,9 milioni di rubli, 1,1 milioni di spettatori, 24 532 sessione

«Assassinio sull’orient express»

I risultati di «Assassinio sull’orient express» di Kenneth Branes hanno superato tutte le aspettative: gli analisti avevano predetto teatrale e un po ‘ vecchio stile adattamento cinematografico di un detective di Agatha Christie circa 130 milioni di rubli all’inizio. Tuttavia baffi Poirot-Branes, суперзвездный composizione e l’amore alla fonte attirato spettatori: su scala di sessione (in media 46 persone in sala) immagine ha fatto il giro «Thor» e ha ceduto solo «l’Ultimo gran atleta». E questo nonostante il fatto che il pubblico di fronte con limiti tecnici — per le sessioni di «Assassinio sull’orient express» nelle sale cinematografiche unita di rete «la Formula del cinema» e «Cinema parco» non è possibile acquistare i biglietti on-line, solo al botteghino del cinema. La ragione è la stessa per cui nelle sale cinematografiche di rete di questo autunno non è apparso film «Made in America», e cioè il margine del 10%, che ora prende servizio per l’acquisto di biglietti elettronici «Rambler.Cassa» (in possesso di «Rambler», come unita di rete «Cinema parco» e «la Formula del cinema», di proprietà di un uomo d’affari Alexander Мамуту).

3. «L’ultimo eroe», 138,5 milioni di rubli (-76,6%), 582 migliaia di spettatori, 11 751 sessione

Ancora un po ‘ e commedia familiare Dmitry Dyachenko supererà gli incassi dramma storico «Vichingo» (1,496 miliardi di rubli) e sarà il secondo nella lista dei più alti incassi film russi nella storia moderna dell’affitto. Al primo posto rimane «Stalingrado» con 1,62 miliardi di rubli. Tuttavia, per numero di spettatori «Eroe» ha già lasciato il dramma militare di Fedor Bondarchuk dietro per l’affitto di tre settimane hanno esaminato più di 6,2 milioni di persone solo in Russia.

4. «Fixies: Grande segreto», 53,4 milioni di rubli (-76,1%), 264 migliaia di spettatori, 9 174 sessione

«Fixies: Grande segreto»

Per la nazionale animazioni, sembra, non ti preoccupare: è in grado di guadagnare solida 364 milioni di rubli appena due settimane, o poco di noleggio, in competizione con cartoni animati europei e nazionali stessa famiglia blockbuster — «l’Ultimo eroe». «Fixico» già esaminato più spettatori di «Matilda» — 1,8 milioni di persone.

5. «Matilda», il 28,7 milioni di rubli (-81,2%), 113 mila spettatori, 3 980 sessione

Per il terzo week-end di noleggio film di Tony Insegnanti guadagnato quasi 471 milioni di rubli. Per confronto, un altro balletto dramma, lasciate che e moderna — «Grande» Valeria Todorovsky — consegnati quest’anno 229 milioni di rubli, mentre il precedente film di Tony Insegnanti, «Otto», ha raccolto nel 2014 di soli 11,3 milioni.

6. «Piccolo vampiro», 21,5 milioni di rubli, 100 mila spettatori, 6 041 sessione

«Piccolo vampiro»

I nuovi arrivati in top ten — esattamente la metà, e il «Piccolo vampiro» — dal loro numero. Cartone animato con un punteggio di 6+ ha funzionato secondo le aspettative, tuttavia, ha mostrato molto delicato per la prima decine di traccia al pubblico — circa 17 persone per sessione con un valore medio di 35,2.

7. «Salyut-7», 10,5 milioni di rubli (-86,2%), 46 mila spettatori, 1 491 sessione

Paolo e Vladimir Derevianko Вдовиченков nelle immagini degli astronauti sovietici continuano ad attirare al cinema gli spettatori anche nella quinta settimana di noleggio, anche se con una incidenza relativamente scorsa settimana. Generale spese di nastro già superato 733 milioni di rubli, che mette foto su 21 posto nella lista dei più alti incassi nazionali di nastri, emesse dopo il 2004.

8. «Saw 8», 8,9 milioni di rubli (-88,3%), il 37 mila spettatori, 1 670 sessione

«Saw 8»

Paradossalmente, quando la bassa classifica di tutti gli otto film del franchise (6.2 punti da 10 a КиноПоиске) «Saw 8» ha superato le precedenti parti di riscossione, dopo aver raccolto già più di 260 milioni di rubli. Colpisce non solo il marchio, ma anche la mancanza di concorrenti seri in genere.

9. «Van Gogh. Con amore, Vincent», 8,1 milioni di rubli, 30 mila spettatori, 1 185 sessione

Complessa dal punto di vista tecnico animazione nastro, letteralmente dipinta con colori ad olio su tela, ha ricevuto un punteggio elevato di spettatori, e decente per il modesto numero di sessioni di cassa. Lunedì 13 novembre si è appreso che «Van Gogh. Con amore, Vincent» è entrato nella long-list di candidati a entrare in nomination degli Oscar.

10. «Il caso coraggiosi», 6,3 milioni di rubli, 22 migliaia di spettatori, 3 069 sessione

«Il caso coraggiosi»

L’eroismo dei vigili del fuoco americani non ha suscitato entusiasmo tra il pubblico russo: così bassa di funzionamento per il pubblico a sessione — 7,2 — il film nella top ten da tempo non c’era.

Questa settimana, mentre la «Lega della giustizia» sarà andare in guerra «Thor», «Jeepers Creepers 3» e «la Dimora delle ombre» distrarre gli appassionati di film horror «Saw 8». Gli amanti del melodramma cinema propone «Miracolo» con Julia Roberts, gli amanti dei festival del cinema — criticato «Субурбикон» con Matt Damon e нахваливаемого «Giovane Godard» con Louis Гаррелем. Diluire il repertorio nazionale di cinema proveranno a «Miti».



Box-office Russia: Baffi Poirot contro il martello di Thor 14.11.2017